Posted on Lascia un commento

A COLAZIONE: LA TORTA DELLE ROSE

Nutrire muscoli e cervello

Chi studia, chi fa sport, chi lavora ha bisogno di partire con il giusto nutrimento. Anche chi è a dieta ipocalorica si può concedere carboidrati e un po' di zucchero a colazione: c'è tutta la giornata davanti per consumarli! Ma ricordatevi: meglio a piedi che in auto, meglio le scale dell'ascensore, meglio un'ora all'aperto che tutto il giorno in casa.

Ricetta

Ingredienti per la pasta

25 gr lievito di birra

2 uova intere

50 gr P Buttery

1 tazzina di latte

buccia grattugiata di 1 limone

500 gr farina 0

Ingredienti per la crema

50 gr P Buttery

50 gr burro

100 gr zucchero

Procedimento

Unite P Buttery, burro, zucchero, uova, buccia del limone, lievito di birra sciolto nel latte tiepido e, in ultimo, la farina. Lavorate bene con le mani finché l'impasto diventi liscio e morbido (eventualmente regolate con un goccio di latte) poi mettetelo in una ciotola a lievitare (coperto e al caldo) almeno 3 ore -foto 1.

Montate la crema con P Buttery, burro e zucchero.

Quando la pasta è lievitata, tiratela con il mattarello -foto 2- tenendola alta 1 cm. Stendete la crema uniformemente sulla pasta -foto 3- e arrotolate la pasta in un unico rotolo stretto -foto 4.

Tagliate il rotolo in pezzi alti circa 10 cm -foto 5- e disponetele su una teglia, distanti qualche centimetro uno dall'altro -foto  6-.

Infornate a 180 gradi per una mezz'ora circa. Per essere sicuri che si cuocia bene l'interno, per i primi 10 minuti coprite la torta con un foglio carta stagnola, poi toglietelo per fare prendere il colore dorato alla superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *