Pubblicato il

RIGENERARE LE CELLULE…DORMENDO

Lo sapevi che..?

 

Mentre dormiamo non recuperiamo solo energia dalle fatiche della giornata, ma aiutiamo il nostro corpo a disintossicarsi e rigenerarsi.

Durante il giorno infatti il nostro metabolismo è molto attivo e utilizza tanta parte dell’energia del nostro corpo. Ma di notte è più lento e quella stessa energia viene usata per rigenerare i tessuti: le proteine , che normalmente servono per muoversi, per elaborare i cibi e metterli in circolazione, vengono “destinate” alla pelle, aiutandone la rigenerazione cellulare. Lo stesso vale per i muscoli: essendo più rilassati, durante la notte sono più ricettivi verso i nutrienti che il corpo rilascia.

 

Anche l’apparato digerente durante il sonno rallenta la sua attività. Di giorno lavora continuamente, utilizzando in particolare glucosio per regolare la contrazione muscolare, gli impulsi nervosi e la temperatura del corpo: per questo motivo le calorie assunte durante il giorno vengono smaltite con l’esercizio fisico più o meno intenso. Ma di notte la quantità di glucosio che serve al corpo cala drasticamente. Consumare grandi quantità di glucosio (che si trovano nei carboidrati, specialmente quelli complessi) prima di dormire, significa far assimilare al corpo tutto quello che viene ingerito!

 

D’altra parte, diversi studi dimostrano che uno spuntino piccolo prima di dormire aiuta a regolarizzare i picchi glicemici, diminuendo le ore durante le quali l’organismo è a digiuno. Che cibo scegliere come spuntino pre-riposo? Una opzione molto salutare potrebbe essere proprio il burro di arachidi!

Perché?

Ricordiamoci che le arachidi contengono acidi grassi insaturi, proteine vegetali, potassio, magnesio, vitamina E e arginina, sostanze importanti per avere muscoli sani. Quale momento migliore se non la notte, quando il corpo è più ricettivo e assorbe maggiormente i nutrienti, per rifornirlo di elementi preziosi? Provate un cucchiaino prima di coricarvi e parlateci dei vostri risultati!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *